Https invece di http

70.00

Passare da http a https

Se ti stai chiedendo come passare da http a https con WordPress e ti sei imbattuto in questa pagina, significa che anche tu sei venuto a conoscenza che Google, da gennaio 2017, avrà una maggiore considerazione dei siti web protetti da protocollo SSL e che pertanto dovrai interessarti di migrazione https, affinché anche tu possa avere il tuo dominio https.

 

COD: https Categoria: Tag: ,

Descrizione

Passare da http a https

Se ti stai chiedendo come passare da http a https con WordPress e ti sei imbattuto in questa pagina, significa che anche tu sei venuto a conoscenza che Google, da gennaio 2017, avrà una maggiore considerazione dei siti web protetti da protocollo SSL e che pertanto dovrai interessarti di migrazione https, affinché anche tu possa avere il tuo dominio https. Ulteriore novità: da ottobre 2017, i siti senza certificato SSL saranno etichettati come “non sicuri” in Google Chrome, cosa non certo efficace per i tuoi obiettivi di business. Quindi cerchiamo di spiegare tutti i passaggi per attivare il protocollo SSL, dato che è un classico imbattersi in un errore del protocollo SSL, con conseguente insuccesso della procedura.

Innanzitutto, quali sono i siti web che hanno effettuato la migrazione al certificato SSL?

Il server sicuro https in wordpress lo riconosci su Chrome dalla scritta verde “Sicuro” che trovi prima della url, che inizia appunto con https, o dal simbolo del lucchetto chiuso presente anche in altri browser.

Questo fattore pare sia sempre più importante, in quanto condizionerà visibilità e posizionamento del tuo sito web nei risultati di ricerca e renderà pi? sicura la navigazione dei tuoi utenti, soprattutto in caso di transazioni online (siti e-commerce) ma anche dove sono richiesti dati degli utenti, quindi banalmente anche qualunque form contatti.

Come lo facciamo:

Il servizio inizia con l’attivazione SSL.

Dopo aver attivato SSL si fa il passaggio al protocollo https.

Vengono aggiornati tutti gli strumenti di Google collegati al dominio.

15 giorni di supporto.

Per finire un report finale al cliente.

FAQ su https

Nel caso che l’intervento non riesca che succede con il denaro inviato?

Può succedere che a volte per motivi vari l’intervento richiesto non riesca, in questo caso viene ridato il denaro inviato all’utente.

Nel caso che l’intervento non riesca che succede con il denaro inviato?
Richiedendo un singolo intervento faccio scattare un abbonamento?

La richiesta di una singola azione inizia e finisce con l’intervento richiesto. Non scatta in automatico nessun abbonamento

Richiedendo un singolo intervento faccio scattare un abbonamento?
Servono i dati hosting e amministrazione wordpress?

Senza quei dati non possiamo fare nessuna azione sul vostro sito. In particolare: dati per entrare nell’amministrazione di wordpress e i dati del pannello generale del sito

Servono i dati hosting e amministrazione wordpress?
Https invece di http

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione. Puoi cliccare su abilita per acconsentire ai cookie. Per maggiori informazioni invitiamo a leggere la  Cookie policy