legge cookieCosa sono i cookie?

I cookie sono informazioni immesse sul tuo browser quando visiti un sito web o utilizzi un social network con il tuo pc, smartphone o tablet.
Ogni cookie contiene diversi dati come, ad esempio, il nome del server da cui proviene, un identificatore numerico, ecc..
I cookie possono rimanere nel sistema per la durata di una sessione (cioè fino a che non si chiude il browser utilizzato per la navigazione sul web) o per lunghi periodi e possono contenere un codice identificativo unico.

A cosa servono i cookie?

Alcuni cookie sono usati per eseguire autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche sugli utenti che accedono ad una pagina web.
Questi cookie, cosiddetti tecnici, sono spesso utili, perché possono rendere più veloce e rapida la navigazione e fruizione del web, perché ad esempio intervengono a facilitare alcune procedure quando fai acquisti online, quando ti autentichi ad aree ad accesso riservato o quando un sito web riconosce in automatico la lingua che utilizzi di solito.
Una particolare tipologia di cookie, detti analytics, sono poi utilizzati dai gestori dei siti web per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso, e quindi elaborare statistiche generali sul servizio e sul suo utilizzo.
Altri cookie possono invece essere utilizzati per monitorare e profilare gli utenti durante la navigazione, studiare i loro movimenti e abitudini di consultazione del web o di consumo (cosa comprano, cosa leggono, ecc.), anche allo scopo di inviare pubblicità di servizi mirati e personalizzati (c.d. Behavioural Advertising). Parliamo in questo caso di cookie di profilazione.

Ad esempio: Ti è mai capitato di visitare un sito di servizi, di usare la tua webmail o di accedere alla tua pagina su un social network e di trovare dei banner pubblicitari legati alle tue ultime ricerche sul web o all’ultimo acquisto fatto su Internet?

Ciò accade perché quegli spazi web sono progettati per riconoscere il tuo pc o un altro terminale che usi per collegarti al web (smartphone, tablet), ed eventualmente indirizzarti messaggi promozionali “profilati” in base alle tue ricerche e al tuo utilizzo di Internet.

Può accadere anche che una pagina web contenga cookie provenienti da altri siti e contenuti in vari elementi ospitati sulla pagina stessa, come ad esempio banner pubblicitari, immagini, video, ecc.. Parliamo, in questi casi, dei cosiddetti cookie terze parti, che di solito sono utilizzati a fini di profilazione.
Così i cookie che scarichi su pc, smartphone e tablet possono essere letti anche da altri soggetti, diversi da quelli che gestiscono le pagine web che visiti.

Cosa dice la legge europea sui cookie?

Nell’Unione Europea la direttiva 2009/136/EG dovrebbe garantire e rafforzare la tutela dei dati personali dei visitatori di un sito web. Tale direttiva emanata nel 2009 avrebbe dovuto essere attuata al più tardi nel 2011 da tutti gli stati dell’Unione, ma questo non è accaduto.

La direttiva sui cookie prevede in sostanza che i visitatori di un sito web vengano informati sull’uso di cookie in una forma comprensibile e semplice e per la cui memorizzazione è necessario l’esplicito consenso degli utenti. Secondo la direttiva, i cookie possono essere inseriti senza chiedere il consenso, solo se sono necessari per motivi tecnici: quindi ad esempio per implementare un servizio desiderato dall’utente. Tra questi si contano i cookie di sessione per la memorizzazione delle preferenze linguistiche, quelli che salvano i dati di login e del carrello, oltre che i cookie Flash per la riproduzione dei contenuti multimediali.

Ma per l’uso della maggior parte dei cookie il gestore di un sito web ha bisogno del consenso dell’utente. Questo vale per tutti i cookie che non sono tecnicamente necessari per il funzionamento del sito inclusi quelli pubblicitari, che vengono usati per il retargeting, ma anche quelli analitici e di social media. La direttiva europea non stabilisce però chiaramente come questi vincoli siano da applicare. Soprattutto per quanto concerne il consenso del visitatore regna ancora una grande incertezza.

Cosa contengono le attuali linee guida UE sui cookie?
Con la direttiva sui cookie l’Unione Europea intende proteggere maggiormente i dati personali degli utenti di Internet. A tal fine l’UE fa una distinzione tra cookie tecnici e cookie di profilazione:

Cookie tecnici: la memorizzazione indispensabile di dati avviene con quella tipologia di cookie assolutamente necessari per il funzionamento di un sito web. Si tratta di funzioni quali il salvataggio di dati di login, il carrello degli ordini e la selezione della lingua possibili grazie a cosiddetti cookie di sessione che vengono eliminati una volta chiuso il browser.
Cookie di profilazione: i cookie non necessariamente indispensabili sono quelli che non servono esclusivamente a far funzionare un sito web, ma che raccolgono anche altri dati. Tra questi ci sono:
Cookie di rilevamento
Cookie di profilazione
Cookie di analisi
Cookie di terze parti
Secondo la direttiva sui cookie i cookie necessari possono essere impostati fin dall’inizio, vale a dire anche senza previo consenso dell’utente. D’altro canto, però, i visitatori del sito web devono acconsentire che i cookie salvino dati non necessari. Pertanto la direttiva UE richiede una cosiddetta soluzione di opt-in per i cookie non necessari.

La principale differenza tra opt-out e opt-in è la seguente:

opt-out: i cookie sono attivi fin dall’inizio e gli utenti hanno la possibilità di rifiutare il salvataggio dei propri dati solo in un secondo momento.
opt-in: i cookie sono attivi solamente quando e se l’utente acconsente al salvataggio dei propri dati.

Quindi in ultima analisi ci vuole un blocco dei cookie di profilazione fino a quando l’utente non da un esplicito consenso e questo consenso deve essere dimostrato.

Possiamo darvi una mano per vedere se il vostro sito è conforme alla legge.
Acquista il servizio!

Avete bisogno di più info? Telefonate al 3388134437 oppure contattaci!

Cookie policy e privacy a partire dal 25 maggio del 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione. Puoi cliccare su abilita per acconsentire ai cookie. Per maggiori informazioni invitiamo a leggere la  Cookie policy